“Vita da Cane” è il secondo album del rapper di Varese Mr Dailom (al secolo Davide di Bartolomeo), con tre estratti andati in radio tra la fine del 2018 e gli inizi del 2019: “Vita da cane”, “Porno giapponesi” e “Meridionali”.
Ottimo riscontro sia radio che web sta ottenendo anche il quarto singolo dal titolo “Chi sono” (https://youtu.be/CVpV2Qe2cSo) uno story telling che racconta la vita dell’artista attraverso le immagini del suo passato. Vediamo di scoprire qualche curiosità in più…

Raccontaci qualcosa di “Chi sono”
Questo brano nasce dalla voglia di raccontare la mia storia per creare una sorta di legame con il mio pubblico; chi mi ha sempre ascoltato sa cosa ho da dire ma non può avere, infatti, una idea completa di chi io sia veramente e di quali siano le mie origini. Il singolo è contenuto nel nuovo album, “Vita Da Cane”, un album che si presenta piuttosto Dark perché fin dalle prime tracce si capisce la mia voglia di sfogare frustrazioni e rabbia, anche facendo uscire un lato oscuro che fino ad ora non aveva avuto spazio.
“Vita Da Cane” è anche un album particolare: verso la metà diventa un disco di luce, dove traspare la mia voglia di cambiare e la mia apertura al cambiamento.  Ad oggi sono usciti prima la title track, poi due pezzi particolari: “Porno giapponesi”, che definisco la mia pazzia personale (in questo pezzo si prendono in giro gli stereotipi del palestrato e del macho italiano), infine “Meridionali”, un brano che ha lo scopo di far riflettere sul fenomeno “immigrati “, attraverso un parallelismo tra la situazione di oggi con quella di pochi anni fa,  quando il razzismo si dimostrava nei confronti dei cosiddetti “terroni” come me.

Quanto sei cambiato da un album all’altro?
Moltissimo… sono in continua evoluzione, c’è un cambiamento nei suoni nel secondo rispetto al primo, “Sulle mie Gambe” è un disco spontaneo senza calcoli, invece “Vita Da Cane” arriva da una consapevolezza maggiore dal punto di vista artistico.

E prevedi prossimi nuovi cambiamenti?
Assolutamente sì, ho fatto balzi da gigante e il prossimo disco sarà ancora diverso: l’intenzione è quella di fare musica senza canoni e regole, voglio solo lasciare il segno facendo qualcosa di bellissimo ed emozionante, vorrei arrivare al cuore delle persone, con una mentalità aperta nei confronti di vari generi musicali.

Chi sono i tuoi punti di riferimento in campo musicale?
Un rapper di solito non segue dei corsi o lezioni, ma posso dire che alla mia formazione musicale abbia apportato un contributo fondamentale Fabio Kaso, storico rapper di Varese che reputo oggi un amico, ma che è stato ed è ancora il mio mentore. Onestamente in questo periodo ascolto poco rap italiano, o trap come vogliamo definirla, alla fine si parla delle solite cose, sono parecchio incuriosito dal percorso di Achille Lauro, è un artista a 360 gradi che fa quello che vuole senza essere banale, mi piace molto.

I prossimi progetti?
Sicuramente un nuovo disco , a cui sto già lavorando ! Sto lavorando ai live, infine vorrei  realizzare una mia linea di streetwear, è sempre stato il mio “cruccio”.

www.mrdailom.com

 

FACEBOOK:  https://www.facebook.com/Mr.dailom/

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/mrdailom/

YOUTUBE: https://www.youtube.com/c/mrdailomofficial

TWITTER: https://twitter.com/MDailom

 

Share