Più reale del re” è il nuovo EP di Thai Smoke, disponibile in streaming su Spotify e su tutti i digital store.

Dopo aver concluso il 2020 con un progetto ufficiale all’attivo – “Qualità Italiana”, in collaborazione con Michael Sorriso – e partecipando a “De Rua”, il disco di Rico MendossaThai Smoke torna con un nuovo progetto ufficiale, un EP di 5 tracce intenso e concreto, “Più reale del re”.

Classe ’92, con alle spalle esperienze importanti al Tecniche Perfette e diversi progetti ufficiali, Thai Smoke è una delle nuove leve più in vista della scena torinese. Una lunga gavetta che l’ha visto maturare e legare con i più grandi esponenti del rap sotto la Mole, e con diversi producer. Per “Più reale del re” ha deciso di affidare tutte le produzioni al collega e amico Freddie Miseria, che ha cucito su misura un tappeto sonoro variegato ma coerente. Suoni cupi ma incalzanti, malinconici ma mai remissivi, sperimentando su sonorità drill ma con un sapore classico e senza tempo. Ad accompagnarlo lungo l’EP solo due featuring, Roy Zen – con cui collabora sin dagli esordi – e Rico Mendossa, con cui ha realizzato “Zona Mia”, singolo che ha anticipato l’uscita dell’EP.

“Più reale del re” è un viaggio che racconta la vita di periferia, ma senza generalizzare; il racconto è quello di Thai Smoke, la prospettiva è la sua, le esperienze sono le sue. Non si cerca l’esagerazione, il dramma o l’attitudine da criminale, è la sincerità a farla da padrone, la concretezza dell’asfalto e l’identità del quartiere – multietnico e solidale – sono i valori portanti dell’intero progetto.

“Più reale del re” è stato registrato e mixato da Dario Basile al Souledge Studio di Torino. Il master è a cura di Gianluca Patrito al G-Effect Studio di Torino, ad esclusione di “Zona Mia”, masterizzata da Emyk. Il progetto grafico è firmato da Plusultra Production.

Share Button