“Stupido cielo” è il nuovo singolo di Caleydo, disponibile da oggi in streaming su Spotify e su tutte le piattaforme digitali.

Dopo aver convinto pubblico e critica con una tripletta di singoli che hanno mostrato il suo potenziale, Caleydo torna con la prima collaborazione ufficiale del suo percorso, e sceglie Alek per farlo. I due vicentini, rispettivamente classe 2000 e 2005, intrecciano le proprie penne e danno vita a “Stupido Cielo”.

Combinando la leggerezza della produzione con la malinconia della scrittura, i due giovanissimi artisti danno vita ad una ballad indie-pop che parla di amori adolescenziali e delusioni giovanili, di noia e sentimenti fugaci, sottolineati dalla strumentale cucita su misura per le due voci da Movimento (già producer, tra gli altri, di Nashley).

Share Button